tarocchi online

Due di Coppe nei Tarocchi

Significato della carta del Due di Coppe

Tarocchi on line.eu

Due di Coppe nei Tarocchi

La ricchezza e la prosperità sembrano raddoppiarsi nella carta del Due di Coppe dei Tarocchi. Essa decreta l’incontro, l’unione di due persone, che, in amicizia o in amore, si scambiano sostegno reciproco. È l'inizio di una storia molto bella, intensa, carica di emozione, che è prima di tutto emotiva e spirituale.

Sulle teste dei due giovani raffigurati troneggia in maniera trionfale una testa di leone alata: è il simbolo della forza che unisce i due giovani. Apparentemente essi sembrano così fragili, così ingenui, ma il loro sentimento è forte, proprio come lo è il leone. Bellissimo l’accostamento tra il manto dorato del giovane uomo e le candide vesti della fanciulla: è l’eterno, immortale legame tra il potere e la forza dell’uomo e il candore e la purezza della donna. In questa carta del Due di Coppe dei Tarocchi essi sembrano vivere in simbiosi. Cosa si attende dunque per il consultante?

Significato al dritto

La carta del Due di Coppe presagisce al consultante, per il tramite della lettura dei Tarocchi effettuata dalla cartomante, qualcosa di davvero buono: la sorte sta per aprire le sue porte ad un nuovo amore o ad una nuova, vera amicizia. Si assiste ad un momento di fioritura sia riguardo ad una relazione già in essere, che riguardo ad un nuovo rapporto che sta per fiorire. L'attrazione iniziale, o un'amicizia affettuosa sfociano in un rapporto solido e duraturo, destinato a coronarsi in quello che si attende da una vita: un fidanzamento sereno, una convivenza appagante, un matrimonio felice. Anche il lavoro sembra seguire queste sorti, arricchendosi di valori condivisi e di affinità elettive.

La carta del Due di Coppe dei Tarocchi non si riferisce necessariamente alla coppia, intesa come unione tra donna e uomo, ma anche a due persone dello stesso sesso: essa, in questo caso, segnala comunque un'affinità, un'amicizia e, come detto, una buona collaborazione in ambito lavorativo. Può trattarsi di una persona che non si conosce, così come può trattarsi di un familiare, di un parente, verso il quale il consultante inizierà a nutrire simpatia, tenerezza e affetto. Eventualmente, la carta del Due di Coppe presagisce la composizione dopo un litigio, la chiarezza dopo un malinteso, il riavvicinamento dopo una temporanea separazione, una riconciliazione. Questa è la carta dello scioglimento di tutte le tensioni. I problemi vengono definitivamente superati e il futuro si attende più soddisfacente.

Il significato al rovescio

Al negativo, la carica fondamentalmente sentimentale ed emotiva della carta del Due di Coppe dei Tarocchi si stempera, capovolgendo il suo messaggio per il consultante. Essa si fa presagio di un’incapacità di confronto profondo con se stessi e con gli altri che porterà a liti, disagi, incomprensioni e disaccordi di ogni genere. Quando si presenta capovolto il Due Di Coppe annuncia sempre la nascita di un nuovo rapporto, tuttavia, esso sarà destinato a concludersi in maniera infelice.

L'intesa affettiva diviene, in questo caso, sensualità sfrenata e desiderio puramente fisico, con tutta una serie di gelosie e conflitti che ne fanno da corollario. La frustrazione derivante da questo stato di cose si annuncia pesante, sotto ogni punto di vista, non soltanto affettivo dunque, visto che ad essere interessata da questi infausti cambiamenti è anche la sfera emozionale e sessuale. Sul piano dell’amicizia, il Due di Coppe può significare problemi nei rapporti interpersonali, falsi interessi, desiderio di primeggiare sull’altro, scavalcandolo. Dissensi, litigi, malintesi di coppia potranno scatenarsi di qui a breve. Non resta che mantenere il controllo delle proprie azioni, cercando di prevenire il male o, quantomeno, evitare il peggio.

 

Esperto di tarocchi