La Forza nei Tarocchi

Significato della carta della Forza

Tarocchi on line. eu

La Forza nei TarocchiLa carta della Forza è una carta dalla rappresentazione quasi scarna, poche immagini ma estremamente significative. Una donna vestita di bianco con una ghirlanda di fiori in vita a mo' di cintura ed un'altra in testa a mo' di corona. abito bianco in segno di purezza, soprattutto negli intenti.

E' raffigurata nell'intento di addomesticare un leone, aprendogli dolcemente le fauci. Un senso di pace interiore, di rilassatezza, traspaiono da questo suo gesto. La Forza a cui si allude in questa carta dei tarocchi on line è quindi una forza interiore, non certo fisica, visto che una giovinetta esile e minuta non può avvalersi di questo tipo di Forza materiale.

Abbiamo detto in precedenza che è una carta con poche figure. Il cielo la occupa quasi per intero. E' di colore giallo e vuol rappresentare l'intelletto in azione, a rafforzare proprio l'idea che la Forza, quella vera, quella che serve, è una attitudine che viene dal profondo, interiore, non certo manifestazione esteriore. Il leone è l'istinto animale, il desiderio, la passione, ma anche la gelosia, la rabbia che monta incontrollabile in certe situazioni della vita. Nei tarocchi di Aleister Crowley, questa carta è chiamata addirittura "the Lust", la lussuria, ed è disegnata in maniera completamente diversa, come d'altra parte lo sono tutte le Lame di Crowley, contemporaneo di Rider Waite ed anche lui adepto della Golden Dawn.

Così come la carta ha animali diversi in altre versioni di Tarocchi on line. Tornando alla nostra, quella di Rider Waite, il leone simboleggia le emozioni e le paure sperimentate fino a questo punto della vita. Queste paure, qui, vengono affrontate di petto, con grande coraggio, e la carta della Forza può essere considerata la controparte femminile delle qualità maschili della carta numero VII, il Carro.

La donna infatti, cercando di aprire le fauci del leone, mostra evidentemente questa sua calma interiore, la fiducia in se stessa ed un coraggio fuori dal comune. Questa forza interiore è quella auspicata per ogni individuo per trovare il coraggio di affrontare le situazioni difficili, in tutte le sue sfaccettature, che la vita ciclicamente ci pone davanti.

In questa versione dei tarocchi viene indicata con il numero VIII, invece che con l'XI come in molti altri mazzi. Il numero otto è il segno zodiacale del leone, ed abbiamo visto come da un certo punto in poi le lame sono numerate e hanno simbologie che richiamano i segni zodiacali. L'otto è anche rappresentato nel simbolo dell'infinito sopra la testa della fanciulla.

E' il proseguimento dell'energia infinita che troviamo anche nella carta del Mago, che ha lo stesso simbolo sopra la testa. Energia che nella carta dei tarocchi on line della Forza è l'energia che addomestica, benefica, guaritrice, un'energia femminile, l'energia primordiale. Nell'evolversi delle religioni il concetto di dea madre, di primordiale energia cosmica è andato scemando, ma alla base di questa carta c'è proprio questo, la base esoterica della creazione dell'universo. Il segno del leone a cui si abbina è un segno di fuoco, e ancora energia che trasuda da questo abbinamento.

Le parole chiave di questa carta perciò non possono essere altro che forza personale, apertura emotiva, voglia di vivere, trasformazione in positivo di tutto ciò di negativo che ci circonda.

Al dritto, la carta della Forza infonde la fiducia in noi stessi, una forza gentile, un'apertura, il superamento di ogni impulso di carattere distruttivo dannosi all'individuo, come pure il coraggio di compiere imprese ardue. Amore verso gli animali, la positività ed anche controllo sulle passioni interiori soprattutto quando si è davanti alla necessità di compiere scelte importanti. Se questa carta esce in un consulto in cui il consultante è di fronte a difficoltà che non sa come approcciare, ci sono ottime probabilità che la soluzione sia a portata e che presto apparirà chiara. Le preoccupazioni semplicemente si dissolveranno. La Forza è la capacità non solo di affrontare gli eventi, ma anche di governarli, senza lasciarsi sopraffare da loro. Se ci si rende conto che si fa parte integrante dell'universo e si acquista fiducia in noi stessi, le difficoltà svaniranno.

Con la carta della Forza al rovescio la debolezza si è impadronita di noi, la depressione, la poca stima di noi stessi ci stanno portando sempre più giù nel baratro. Siamo vuoti, privi di energia, dobbiamo riallinearci ai cicli della natura se vogliamo intraprendere la strada della rinascita. Le responsabilità ci opprimono e cerchiamo di sottrarcene più possibile. Stiamo reprimendo i nostri bisogni fisici e ne traiamo un grande disagio.