La Ruota della Fortuna nei Tarocchi

Significato della carta della Ruota della Fortuna

Tarocchi on line. eu

La Ruota della Fortuna nei Tarocchi on lineEccoci dunque a interpretare il significato dell'arcano numero X, la Ruota della Fortuna.

A differenza delle carte precedenti, dove tutto era essenziale pur se carico di simbolismi, dove paesaggio e pulizia la facevano da padrone, in questa carta non viene più rappresentato un personaggio, ma un oggetto. Una ruota della fortuna, con all'interno numerosi simboli esoterici, con dei personaggi ancora una volta della mitologia egiziana e quattro figure alate ai quattro angoli. Queste figure, riprendendo la definizione del profeta Ezechiele, erano i quattro segni fissi dello zodiaco, quei segni che si trovano in mezzo ad ogni stagione.

Ogni stagione, per chi lo volesse sapere, figurativamente viene iniziata con un segno cardinale, continua con un segno fisso e termina con un segno mutevole. Iniziando in alto a sinistra per chi guarda la carta qui mostrata on line, il primo simbolo è un angelo, che corrisponde all'acquario.

Continuando in senso orario c'è l'aquila, ossia il segno dello scorpione, il leone per rappresentare l'omonimo segno, ed il toro anche lui usato per l'omonimo segno. La ruota scandisce il ciclo delle stagioni. Questi simboli sono anche quelli che determinano i segni degli Arcani Minori. Angelo, aria, seme delle Spade. Aquila, acqua, segno delle Coppe. Leone, fuoco, seme di Bastoni. Toro, terra, seme di Denari. Queste quattro figure le ritroveremo anche in un'altra carta successiva. Nella carta della Ruota inizia il loro ciclo, sono nella fase iniziale dell'apprendimento, con dei libri aperti davanti a loro ed intente ad imparare quello che la ruota espone, concetti propedeutici al passaggio alla decade successiva degli Arcani Maggiori.

E' nella carta dei tarocchi del mondo, l'ultima carta degli Arcani Maggiori, che queste figure avranno completato il loro corso formativo e vengono riportate senza i libri, perché hanno ormai visto tutto quello che c'era da vedere. La Ruota della Fortuna, come suggerisce lo stesso nome, simboleggia il destino, il fato. Questo per la sua attribuzione alla parola ebraica Kaph, che significa palmo della mano, da cui il chiaro riferimento alla chiromanzia. La ruota contiene il principio karmico della reincarnazione, rappresentato da Set, il serpente, che discende fino ad Anubi, che è la nuova vita. Sopra alla ruota un'altra sfinge, a ricordarci che tutto ciò che muore rinasce, e che gli alti e bassi della vita sono cicli necessari alla crescita. Simboli alchemici all'interno della ruota indicano la trasformazione degli elementi per reazioni ad azioni, ad indicare che tutto cambia.

All'interno del cerchio della ruota c'è una serie di lettere che possono essere lette in senso orario, antiorario o anagrammate, ed hanno significati diversi a seconda di come si leggono... il concetto è sempre che tutto cambia, a seconda del punto di vista! Le lettere sono T-A-R-O. Lette in questo ordine, Taro, sono i Tarocchi. Ma lette al contrario, Orat, è il parlare latino, e la parola da sempre aiuta a cambiare. Anagrammate in Rota è il nome della Ruota della Fortuna, in Tora che è il libro della legge ebraica o Ator, il nome egizio della dea dell'amore. La ruota ci può parlare anche attraverso la legge dell'amore. L'ultima cosa da notare all'interno del cerchio della ruota sono le quattro lettere ebraiche che compongono il tetragramma ebraico, il nome di dio, ognuna delle quali corrisponde ad un seme degli arcani minori.

La ruota della fortuna non continua la serie dei segni zodiacali, ma corrisponde al pianeta Giove. Fuoco da una parte ed Acqua dall'altra sono gli elementi che la contraddistinguono. Parole chiave di questa carta dei tarocchi sono la fortuna, il fato, il destino, il karma e per ultimo, ma non meno importante, il vivere nella sua ciclicità.

I significati al dritto della Ruota della Fortuna sono quelli di un cambiamento in un momento difficile. Cose nascoste fino a quel momento vengono rivelate. La ruota della fortuna è molto influenzata nel responso finale dalle carte che la seguono. Se c'è una carta tipo il Matto, vuol dire che il rischio in quello che si sta intraprendendo o vivendo è elevatissimo, se al contrario le si accostano carte di potere tipo Imperatrice od Imperatore, il mutamento non dipende dal consultante ma da terzi.

Se la carta della Fortuna esce al rovescio, il cambiamento non è controllabile. Perdite finanziarie, se si sono fatti degli investimenti, o che si è superficiali nella cura dei propri affari, si manca di accortezza nella gestione dei propri averi.