La Torre nei Tarocchi

Significato della carta della Torre

Tarocchi on line. eu

La Torre nei TarocchiLa Torre, una carta molto particolare, non bellissima ma neanche orrenda. Nella maggior parte delle interpretazioni è vista come la torre di Babele, dove l'uomo aveva abusato in presunzione e aveva iniziato a costruire una torre che arrivasse in cielo. Ma Dio lo castigò facendo parlare tante lingue diverse a chi la costruiva impedendo che gli uomini si capissero e potessero ultimarla. Questo è l'aspetto distruttivo della carta della Torre.

Dall'immagine si nota anche altro. Qualcosa, oltre al fatto che chi la costruisce stenta a capirsi, però sta per accadere. Un fulmine repentino squarcia la cima della Torre, raffigurata come una corona, e tenta di mettere in guardia da un evento repentino che sta per accadere. Invita a fuggire. Fuga associata a colpo di fulmine: è un simbolismo chiarissimo. Un'interpretazione recente del significato della carta della Torre è la similitudine al membro maschile, la abbina all'orgasmo dell'uomo, Se la carta del Diavolo, la precedente, era un rapporto clandestino, la Torre lo porta allo scoperto.

Oltre ad essere un invito alla fuga, questa carta indica l'espulsione dell'energia in eccesso. Liberarsi di quest'energia è preludio di un cambiamento, doloroso ma che porterà benefici certi alla persona che lo compie. Nella carta sono rappresentate delle gocce di fuoco, rappresentazione dello Yod, una delle quattro lettere del tetragrammetron (Yud – Hey- Vav- Hey) che simboleggia il fuoco che per sua natura ci spinge a compiere qualcosa di nuovo. Questa lettera è ripetuta 10 volte nella parte sinistra della carta, 12 nella destra.

Dieci i pianeti, dodici i segni zodiacali. La somma ventidue, il numero degli Arcani Maggiori. Sempre nella carta vediamo che le fondamenta sono corrose, non si sono gettate le giuste basi per costruirci sopra. In pratica non si è costruito nulla di concreto. Il pianeta che governa la carta della Torre è Marte, l'elemento chiaramente il fuoco.

Le parole chiave sono liberazione, sommossa, agitazione, rivelazione, premonizione e breccia. Il numero XVI dà come somma il sette, carta del Carro. Anche lì si tende a lasciare qualcosa, andare via da qualcosa per conquistare qualcos'altro.

Al dritto in un consulto di tarocchi on line i significati della Torre sono di esplosione, di capovolgimento di fronte violento, qualcosa che accade improvvisamente ed alla quale non ci si può sottrarre. Spesso è orgoglio in eccesso che innesca questo cambiamento. E' una serie di piccole cose che disturbano e che fanno nascere sospetti che, da sole, non hanno base concreta, ma sommate tutte insieme fanno traboccare il vaso. La Torre, quando esce in un consulto, è chiaro segnale che si è accumulata tanta di quella energia, soprattutto negativa, che se non si butta fuori si rischia il tracollo emotivo.

Nel rapporto si è arrivati al limite, e quello che succederà verrà suggerito dalle carte che escono insieme a lei. Qualora per esempio tra i tarocchi on line uscisse insieme alla carta del Giudizio, ci sarebbe una liberazione dal tormento dato da questo legame, se invece dovesse uscire con la Ruota della Fortuna il momento di cambiamento non è ancora vicino, si è in un empasse nel rapporto, e bisognerebbe verificare con un'altra ulteriore carta lo sviluppo della situazione. Ci si sente oppressi, l'orgoglio di aver ragione ci potrebbe far commettere imprudenze, si è destabilizzati e come un vulcano pronto ad eruttare tutta la lava e lapilli che ha nel profondo.

Al rovescio la carta della Torre non modifica il significato di base. Semplicemente l'intensità con cui si vive questo disagio è minore che se fosse uscita al dritto. Non si è ancora arrivati all'estremo della sopportazione, lo stato d'animo è di nervosismo ma ancora controllabile. La liberazione da questo malessere però non è alla portata, non si è fatto nessun tesoro di precedenti esperienze negative.

La crisi del rapporto si percepisce ma non si ha il coraggio di affrontarla e di trovare una soluzione, nel bene o nel male, che poi è sempre un bene. La scossa che inneschi un mutamento non c'è, tutto resta in sordina, malessere compreso. Se poi esce insieme ad altre carte di tarocchi negative, bisogna decisamente che il consultante si faccia forza e trovi tutto il coraggio necessario per dare inizio lui alla bufera che porterà ad un cambiamento.