tarocchi online

Re di Denari nei Tarocchi

Significato della carta del Re di Denari

Tarocchi on line.eu

Re di Denari nei Tarocchi

Il Re di Denari dei Tarocchi attinge al significato pieno e totalizzante del simbolo trionfale del denaro. La figura del Re si combina con quella del denaro, entrambi son presagio di ricchezza, prosperità, benessere pieno ed incondizionato. Qui, nel Re di Denari, il godimento materiale, il benessere economico sposa la capacità di offrire un supporto agli altri, alle persone meno benestanti. Gli affetti, la generosità, l’umanità, la sensibilità e l’empatia sembrano trovare spazio in questa carta che, all’apparenza, sembra tutta orientata alla materialità.

Significato al dritto

Cosa ci comunica ill Re di Denari al dritto? Cosa ha in riserbo il destino per il consultante? Innanzitutto, il primo messaggio è evidente: con il sacrificio e la forza di volontà è possibile raggiungere i propri obiettivi, anche quelli più ambiziosi. Il Re di Denari ha un volto maturo: è segno che qualcosa di buono sta per verificarsi, ma, certamente, non come dono che viene dal cielo, bensì come frutto di lavoro perseguito con pazienza anno dopo anno. E’ opportuno, specie in questo preciso istante della nostra vita, agire con pazienza e oculatezza. Il consultante è chiamato a preparare in maniera meticolosa il giusto terreno su cui edificare la casa da costruire … prosperità e abbondanza in qualsiasi situazione stanno per fare la loro gradita presenza. L’arma vincente del consultante risiede nell'essere forte e saldo in tutto ciò che fa.

Radicato, risoluto, centrato: ecco l’atteggiamento giusto che il Re di Denari dei Tarocchi consiglia. Soltanto se il consultante sarà in grado di rimanere fermo nei suoi propositi, con pazienza e determinazione e senza farsi condizionare da eventi esterni, potrà raggiungere gli obiettivi che si è prefisso. Questo spirito ricco di ottimismo, buona volontà e pazienza potrà rappresentare un punto di riferimento per le persone vicine: queste si sentiranno al sicuro e riusciranno anch’esse a soddisfare i loro bisogni materiali.

Il significato al rovescio

E’ probabile che il consultante, al quale l’interpretazione del significato del Re di Denari è diretta, abbia sempre orientato la sua esistenza puntando alla soddisfazione prettamente economica dei propri, individuali, bisogni materiali. E’ probabile che egli sia sempre stato un uomo solo, intraprendente, non coniugato e senza figli che, dunque, abbia dedicato la sua intera esistenza alla soddisfazione delle proprie ambizioni. In questo momento di opulenza e realizzazione non si è posto al servizio degli altri, non ha aiutato materialmente coloro che ne avevano bisogno, indossando le vesti di benefattore.

Il volto dell’uomo fatto di altruismo, generosità, l’uomo giusto, temprato dalla vita, benevolo, forte nei propositi che è di fatto il Re di Denari nella sua posizione al dritto, si trasforma in una persona venale: è così che traspare dalla lettura dei Tarocchi nella sua posizione al rovescio. L’opulenza del Re di Denari all'inverso, colmo di ricchezze al dritto, si trasforma nella sua stessa sconfitta: l’essere ingordo, gretto e materialista, attaccato al proprio denaro e non disposto a dividerlo, lo rende falso e inaffidabile, un uomo vizioso e privo di scrupoli.

Dunque, sempre ricco, ma da temere: è questa la condizione in cui potrebbe trovarsi il consultante oppure a conoscere una persona di questo tipo. Questa carta del Re di Denari al rovescio, in questa posizione, può presagire il brutto comportamento di un amico pronto a trasformarsi in nemico per interesse o per denaro. La carta del Re di Denari ci invita dunque a diffidare da tutto ciò che può recare con sé avarizia, materialismo, aridità, indifferenza per i sentimenti altrui, ipocrisia.

 

Esperto di tarocchi