tarocchi online

Regina di Bastoni nei Tarocchi

Significato della carta della Regina di Bastoni

Tarocchi on line.eu

Regina di Bastoni nei Tarocchi

La Regina di Bastoni è una delle rare carte degli Arcani Minori in cui un personaggio raffigurato reca con sé un fiore. Esattamente come nel caso della Regina di Denari, anche in questa carta dei Tarocchi ci si trova in presenza di una figura autorevole, austera, che, in perfetta solitudine, cinta da drappi eleganti e luminosi, siede si un trono decorato e scolpito. E’ la maestosa figura della Regina di Bastoni, quello che però fa la differenza rispetto ad altri re e altre regine negli Arcani Minori, quello che spicca alla immediata visione della carta, è proprio quel fiore, un girasole, di rara bellezza, grande e giallo.

Significato al dritto

Generosa e piena di vita: è così che si presenta la Regina di Bastoni dei Tarocchi. Sempre positiva, ella reca con sé il simbolo della vita, il fiore, nato dal seme. Dal bastone spuntano le foglioline, anch’esse simbolo della nascita e della vita. Cosa vuole comunicarci questa carta? Essa è decisamente carica di significato positivo, un significato di pienezza accondiscendente, di maestosa maternità. Il consultante è chiamato a prendere consapevolezza del suo nuovo ruolo: quello di chi porta la vita, la pace, l’armonia.

A colui che, nel corso della lettura dei Tarocchi, la sorte riservi questa carta, è rivolto un messaggio chiaro: chi lo circonda si sente protetto dalla sua presenza. Il suo potere è tutto interiore, non tanto materiale e finanziario, non siamo infatti in presenza del simbolo dei denari. Questa forza è tutta intellettuale, interiore, spirituale. Questa carta, così come un po’ tutte quelle dei bastoni degli Arcani Minori dei Tarocchi, si fa carico di donare al consultante un messaggio tutt’altro che equivoco: siamo chiamati a rallegrare le persone vicine, infondere loro ottimismo e fiducia piena. Per farlo abbiamo bisogno di una forza ardente e di tanto coraggio, ma ne possiamo disporre, i tempi sono maturi.

Potrebbero presentarsi degli ostacoli, ma non ci è dato tirarci mai indietro: è con l’ottimismo che potremo superarli. Abbiamo in noi la capacità di coprire un ruolo ben preciso: quello di amica fedele, ospite gentile e sincera. La regina di bastoni è portatrice di virtù, dolcezza e, non da ultimo, protezione: è possibile far emergere questi talenti, presenti in ognuno di noi. L’altra versione della lettura, rimessa alle abili cartomanti, è la seguente: il consultante potrebbe trovarsi a conoscere una donna del genere, una donna destinata a rivestire una posizione importante nella sua vita, dalla quale lo stesso otterrà tanta dolcezza, ma anche tanti consigli, dei figli ed una vecchiaia felice. Questo rapporto si prevede sincero ed equilibrato, lo attende un matrimonio soddisfacente su tutti i piani.

Il significato al rovescio

Se tratta al rovescio, la carta della Regina di Bastoni potrebbe voler indicare la nascita di rabbia e rancore nel nostro cuore o in quello di un'altra persona, fragile e debole, piena di problemi. Capovolgendosi, l'arcano in questione perde tutta la forza che la contraddistingue. La donna cui si allude, pur rimanendo per certi versi gentile e affettuosa, perde tutta l’energia che la contrassegnava nella sua posizione diritta.

La donna amata potrebbe essere debole o malata, un’amica potrebbe trovarsi in difficoltà, una madre o una moglie anziana o bisognosa d'aiuto potrebbe necessitare del nostro supporto. Raramente la Regina di Bastoni dei Tarocchi fa allusione ad una donna priva di scrupoli, gelosa, possessiva ed ostile, piuttosto, come chiarito, la figura femminile preserva la sua dolcezza, ma perde tutta la sua forza. Siamo chiamati dunque, con la Regina di Bastoni, a fare ricorso alle nostre energia, sensibilità e volontà di accettazione per vivere pienamente e serenamente la nostra vita.

 

Esperto di tarocchi